Leggi la recensione Video in questo album (2)

Descrizione

"Saltworks", che significa 'saline' è il primo disco da solista del cantautore Claudio Conti, ex frontman della band folk rock psichedelica Magic Salad.

Saltworks è la bellezza del ritrovarsi di fronte alle risorse dell'entusiasmo artistico. E' landa che avvolge la tua introspezione facendoti cullare il mistero delle coincidenze del destino.
Include le nuvole in movimento e la riservatezza dei fenicotteri. E' il distacco dal coinvolgimento urbano per riflettere sulle ambizioni in attesa della discesa del sole. C'è il grano abbagliante e la carezza del maestrale, il sudore della gioia delle illusioni e la paralisi dell'innamoramento nonché del diniego. Il sogno di drappi e stendardi e le voci lontane che echeggiano. La voce del frangente e il bisogno di incontrare la luna nel mare d'inverno, il volto di una donna che cerchi ma che non può, il mantra delle correnti udite dal balcone e la consapevolezza malinconica del trapasso, il mosto, l'odore delle carrube e la voglia di riemergere, scalzi e volitivi.

E' un disco in cui l'ermetismo e il sogno sono estremamente importanti per poter collidere con la vita ordinaria e le riflessioni sull'esistenza. Un apparente e voluto distacco dal contesto urbano per poter riscoprire le magie e le intuizioni della landa e dei tramonti. Tutti i testi dei brani sono scritti sotto forma di poesia e provano ad afferrare quella gestualità che la vita ha ma che a volte è inopportunamente nascosta da noi stessi.

Credits

1 VEILED SUN
2 ALL WILL BE WELL SOON
3 NESTLED FEELINGS
4 SAFFRON SINLESS SKY
5 RILKE
6 FALLEN LEAVES
7 HIGH ABOVE
8 AN APOLOGY TO PLANET EARTH
9 STARS INSPIRE
10 UNDERNEATH THE MOON
11 SONG OF LOVE AND KARMA
12 NOTHING IS BEYOND YOU
13 A DYING KISS
14 ISLES

Credits:
Claudio Conti: Chitarre/voce
Matteo Desogus: Chitarre
Marco Ammar: Basso
Davide Sgualdini: Batteria/percussioni
Andrea Morelli: Sax Tenore
Carlotta Dello Jacono: Violoncello

registrato e mixato da Davide Sgualdini allo studio LaMorte nel 2014.
Prodotto da Claudio Conti.

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati