< PRECEDENTE <

Tracklist

Ascolta su: Apple Music Amazon Music Tidal
00:00
 
00:00

Descrizione a cura della band

“Terra senza pioggia” è una ballata divisa in quattro quadretti, in cui uomini, donne, monumenti e personaggi letterari si intrecciano e si scontrano nell’attesa che la vita ritorni, che le nuvole bagnino il suolo. L’atmosfera musicale è orchestrata da pianoforti preparati, saxofoni e intrecci di chitarra, che riprendono temi musicali scomparsi come il ragtime. Questi scampoli musicali sembrano riemergere da un passato mai esistito, che appare improvvisamente in un suono volutamente invecchiato, coperto da una patina di polvere e dal suono dei graffi di una puntina. È il brano di presentazione di Scatola Nera e della loro archeologia musicale, presentata da un’overture che riecheggia lo swing e qualche fumosa sala da ballo, dove si insinua come uno spettro un profondo
suono di Moog

Credits

Musica e testo: Luca Barbaglia
Produzione e mix: Luca Barbaglia e Giacomo Carlone
Chitarre: Luca Barbaglia e Simone Sigurani
Pianoforte preparato, sax e moog: Gaetano Pappalardo
Batteria: Giacomo Carlone
Cori: Mad-A (Maddalena Silveravalle)
Registrato al Supermoon Studio da Giacomo Carlone
Masterizzato all’Eleven Mastering da Andrea de Bernardi

Commenti
    Aggiungi un commento:

    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati
    > PROSSIMO >
    Pannello

    La musica più nuova

    Singoli e album degli utenti, in ordine di caricamento

    vedi tutti
    Cerca tra gli articoli di Rockit, gli utenti, le schede band, le location e gli operatori musicali italiani