..pleasure for what is fake..

Gli Schneeflock si formano nel 2007 a Savigliano, nel cuore della provincia italiana per antonomasia: Cuneo.

Pubblichiamo il nostro primo lavoro già nella primavera del 2008 :Hostage of Pride, EP contenente 7 tracce originali.
Sempre nel 2008 vinciamo il concorso per band emergenti Saluzzo Underground, promosso dal Circolo Ratatoj di Saluzzo (CN) e iniziamo un’intensa attività dal vivo che ci porterà ad esibirci su diversi palchi nazionali e in Francia.

Ai concerti partecipa un videoartista, “non musicista” ma membro a tutti gli effetti del gruppo, che proietta visuals catturati da telecamere sparse sul palco. Tutto accade in tempo reale, con le proiezioni che colorano e avvolgono di immagini il suono.

Verso la fine dell’anno 2010 siamo nuovamente in studio per le registrazioni del secondo EP: Spotlesslies.

Registrato e mixato totalmente in analogico presso gli Oxygen Studios dalle mani sapienti di Paride Lanciani (formatosi con Mr. Steve Albini), il disco è uscito nell’aprile 2011. Le nuove tracce sono più immediate: si abbandonano sequencer e click, i brani vengono suonati e sudati in presa diretta, senza l’aiuto di orpelli tecnologici. Le atmosfere sono quelle del rock e del post-rock, basate su continue oscillazioni tra quiete e turbamento. Melodie intimiste costruite su fraseggi di chitarra e rodhes che sfociano nel caos: un muro oltre il quale si vede la cura maniacale del suono.
Alla pubblicazione del disco seguono diversi concerti su palchi importanti, tra cui quello dell’Hiroshima Mon Amour di Torino (in apertura al gruppo post-punk cinese dei P.K.14), quelli di Embrun e Briançon in Francia, e l’esibizione al Nuvolari Libera Tribù di Cuneo, in apertura ai Verdena.

Nel dicembre 2011 partecipiamo alla festa dei 10 anni di Ratatoj, ospitando Tommaso Cerasuolo, voce dei Perturbazione, per una cover de L'Amore Pensato di Gazzè.
Febbraio 2012: siamo scelti tra i 4 finalisti della regione Piemonte per Arezzo Wave.
In luglio apriamo concerti per Perturbazione e Tre Allegri Ragazzi Morti e infine la data al festival Collisioni 2012 in copresenza con Patti Smith e Vinicio Capossela.

In ottobre, il nostro affezionatissimo tastierista Roberto Pecorale si trasferisce in Toscana per metter su famiglia e abbandona così il progetto seguito da Fabio Berardo che torna sulle orme dei Window Shop For Love di Saluzzo.

Ed eccoci arrivati alla forma attuale della band che torna un pò alle origini. Decidiamo di mantenere il trio Michele, Gian e Fabio con Stefano sempre a curare la sezione Visuals. Le news stanno per arrivare e il 2013 sarà ricco di nuovi brani e concerti. Seguiteci!

Ultimi articoli su Schneeflock