Leggi la recensione

Descrizione a cura della band

“È come tornare nella città dove si è vissuto per così tanto tempo.
Sembra tutto cambiato.
Nelle profondità metropolitane, specialmente durante le notti d’inverno, oppure nell’attesa dei primi pleniluni, non cambia invece nulla.
Il medesimo profumo di lenzuola pulite, sapone verginale sugli abissi.
Quando si ritorna, è per essere invisibili a se stessi.
Perché si è finalmente capaci di sorridere a tutto.”

Così gli SCISMA, band seminale della scena rock italiana, descrivono il loro ritorno sulle scene dopo oltre un decennio. Lo fanno con un EP inedito di 6 brani dal titolo “Mr Newman”, in uscita il prossimo 9 ottobre, edito dalla Woodworm Label.

In occasione dell’uscita di “MR NEWMAN” verranno anche ristampati per la prima volta in vinile i due dischi essenziali della discografia degli Scisma: ARMSTRONG (doppio LP) e ROSEMARY PLEXIGLAS (doppio LP).

La band ha contestualmente annunciato anche le uniche date del minitour di presentazione:
10 OTTOBRE – BOLOGNA - LOCOMOTIV CLUB
17 OTTOBRE - BRESCIA - LATTERIA MOLLOY
24 OTTOBRE – ROMA - MONK CLUB

Credits

SARA MAZO - voce, cori
GIORGIA POLI - basso, cori
MICHELA MANFROI - pianoforte, mellotron, sintetizzatore, glockenspiel
PAOLO BENVEGNU - voce, cori, chitarra elettrica, programmazioni
GIOVANNI FERRARIO - chitarre acustica ed elettrica, mellotron, basso, programmazioni
BEPPE MONDINI - batteria, percussioni
MARCO TAGLIOLA - programmazioni, telefonata

SEBASTIANO DE GENNARO - vibrafono in “Stelle, stelle, stelle”
DANIELE RICHIEDEI violino in “Darling, darling!”
ALESSANDRO “ASSO” STEFANA chitarra acustica in “Neve e resina”, chitarra elettrica in “Stelle, stelle, stelle”.

Registrato e mixato da Marco Tagliola presso Perpetuum mobile - Nave, Italia
Tranne “Darling, darling”, registrato da Gabriele Ponticiello presso La casa del Bao - Prevalle, Italia
Masterizzato da Giovanni Versari presso La Maestà - Tredozio, Italia
Artwork & layout di Iacopo Gradassi per Woodworm da un’idea di Paolo Benvegnù
produzione esecutiva: Marco Gallorini per Woodworm

Commenti (4)

Carica commenti più vecchi
  • Hellfo 05/10/2015 ore 15:34 @hell.fo.3

    Grande ritorno!

  • maxavo 05/10/2015 ore 21:18 @maxavo

    E sempre un piacere riascoltare gli scisma a sedici anni dall'ultima volta (armstrong era del 1999), anche se è difficile dare un giudizio scevro dal sentimento che per quel gruppo si porta. Provandoci dico che questo ep è "di transizione" e poco si allontana dalla produzione solista di Bemvegnu, se non per la doppia voce con la Mazo. Valido come antipasto, ma un po poco se inteso come piatto principale. In ogni caso, ottima musica, soprattutto se si puo sperare in un album vero e proprio; e io ci spero tanto.

  • Tu.Ma.Records 06/10/2015 ore 19:27 @TuriManganoOrchestra

    Bel rientro, sospeso a metà tra gli Scisma che furono e un ep di Paolo.
    Gli Scisma ci mancavano tanto!

  • Andrea Erre 09/10/2015 ore 18:31 @erreenne

    Non vedo l'ora di sentirli dal vivo!

Aggiungi un commento:


ACCEDI CON:
facebook - oppure - fai login - oppure - registrati