Tracklist

Leggi la recensione

Descrizione a cura della band

Esce ad un anno esatto dall’omonimo esordio, questo secondo EP per i pesaresi Seaside Postcards. Dodici mesi vissuti intensamente, tra defezioni e nuovi arrivi, scoramenti ed iniezioni di fiducia in se stessi, speranza e fede. Ecco, proprio questi due stati d’animo sono quelli che più di ogni altro hanno tracciato il cammino di questo nuovo lavoro. Spogliati di qualsivoglia accezione religioso/teistica, ma piuttosto vissuti e concepiti con “fervente” slancio laico, Speranza e Fede ( termini ormai desueti nella nostra società tecnocratica) saranno i motori della nuova umanità, quella che saprà creare uomini e donne capaci di distruggere e non ergere nuovi templi, donne e uomini che calandosi negli anfratti più reconditi del loro essere, sapranno riemergere con la testa di Ade in mano.

Prova di questa rinnovato “sentire” sono questi 5 pezzi pubblicati il 29 settembre 2012 e registrati al Basement Studio di Manu Magnini (Versailles, Seaside Postcards) dove dalle sonorità Post-Punk e glaciali che caratterizzavano l’esordio, si è cercato di virare verso soluzioni di più ampio respiro, con l’innesto di una seconda chitarra e soluzioni armoniche più aperte e cangianti; ulteriore testimonianza di ciò è la presenza della bellissima e diafana voce di Laura Casiraghi (Starcontrol).

Ecco, per fare della sinossi spicciola utile ad identificare e meglio collocare questo nuovo lavoro, diremo che i quattro pesaresi, con i piedi ancora ben piantati negli anni ’80, hanno cercato di giocare anche con gli stilemi che caratterizzarono la decade successiva, decade nella quale sono musicalmente cresciuti. Ciò che avete in mano è l’istantanea di un viaggio, di quelle che ci si ostina a guardare cercando di rinverdire i fasti di un passato che non è più o, forse, non è mai stato.

Credits

Written & Performed by SEASIDE POSTCARDS.
Produced by SEASIDE POSTCARDS

Recorded and Mixed
at Basement Studio (Pesaro) by Manu Magnini

Mastered by Michele Traglia

Management & Booking
INDIE PRESS
www.indiepress.eu
indiepressagency@gmail.com

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati