Leggi la recensione

Descrizione a cura della band

Nei poderi altosaviensi, distorto dall'unione di Est e Ovest, nasce il morbido folk dei Secondo Wallace che fondono il desiderio di ripercorrere le antiche strade lastricate della musica più tradizionale alla nuova ed esuberante capacità che il mondo possiede di connettersi nella odierna epoca musicale.

Credits

Tutti i brani sono stati composti da "Secondo Wallace":
Riccardo Campoduni (Batteria, Percussioni, Cori)
Alessandro Castigliego (Duduk, Oud, Piano)
Francesco Pretolani (Chitarre, Cori)
Riccardo Spignoli (Voce, Chitarra Classica, Basso, Cori)
Andrea Giovacchini (Concertina, Violino, Cori)
Testi di Spignoli Riccardo e Campoduni Riccardo.

Hanno collaborato:
Carlo Corzani (Piano, Clarinetto, Sax Soprano e Tenore)
Giacomo Corzani (Hammond, Fender Rhodes, Synth, Chitarra Acustica)

Registrato, mixato e masterizzato da Giacomo Corzani presso Studio86 - SoundLab.

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati