Leggi la recensione Video in questo album (2)

Descrizione a cura della band

“Shared Loneliness”, secondo lavoro dei Secret Sight in uscita il prossimo 4 settembre, è un album di evoluzione e di maturità per il trio anconetano, che pur mantenendo vive le principali caratteristiche del proprio sound riesce a creare un nuovo approccio, aprendosi a soluzioni diverse a seconda delle sensazioni presenti nelle canzoni. La “solitudine condivisa” che dà il titolo al lavoro è elemento fondamentale di tutte le 9 tracce, sovente intrise di un oscuro romanticismo ai confini con un certo gusto epico.
I temi affrontati nelle liriche, spesso tramandate da un vissuto in prima persona, riflettono scenari di decadenza e alienazione così come di malinconia e speranza, penetrando il tessuto sonoro e legandosi perfettamente al potente flusso melodico dei brani.
Il crudo post-punk/new wave degli esordi viene quindi rielaborato secondo un'ottica più meditata ed intimista, in cui a farla da padrone sono atmosfere e sensazioni, immagini e visioni di un realtà sofferta ma vitale.

Bio:

Nati nel 2014 come evoluzione del progetto Coldwave, i Secret Sight iniziano il loro percorso realizzando in breve l'album di debutto "Day.Night.Life" (Red Cat records), registrato presso lo Studio Waves, a Pesaro, sotto la guida di Paolo Rossi (già al lavoro con Soviet Soviet, Be Forest, Brothers In Law) e accolto positivamente dalla critica di settore (Mucchio Selvaggio, Rockerilla, Rockit). A seguito del tour promozionale dell'album (oltre 50 date fra Italia, Austria e Svizzera), la band si separa dal vocalist Matteo Schipsi, decidendo di proseguire come trio ed iniziando a lavorare al secondo disco, la cui produzione viene affidata alle mani esperte di Alessandro Ovi Sportelli (Prozac +, Baustelle, Diaframma, Zen Circus). Il nuovo album, intitolato "Shared Loneliness", uscirà a Settembre 2017 per le etichette francesi Unknown Pleasures Records (edizione CD) e Manic Depression Records (edizione Vinile).

Credits

Tracklist album :
1) Lowest Point 2)Stage Lights 3)Blindmind 4)Fallen 5)Flowers 6)Swan's Smile 7)Over 8)Surprising Lord 9)Sometimes

Credits album:
Produced by Secret Sight and Alessandro Ovi Sportelli
Recorded, mixed and mastered by Alessandro Ovi Sportelli at Ale Sportelli Recording Studio, Pisa (Italy)
Synths recorded by Franco Poggiali Berlinghieri at Artestudio 53, Florence (Italy)
All songs written by Secret Sight except “The Fire”, written by The Sound.
Artwork by Margot Pandone

Line up:
-Cristiano Poli – vocals, guitar
-Lucio Cristino – vocals, bass
-Enrico Bartolini – drums


Contact band: Mail: secretsightband@gmail.com

Web:
Facebook: www.facebook.com/secretsight
Bandcamp: https://secretsight.bandcamp.com
Soundcloud http://www.soundcloud.com/secretsight

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati