Senhal - Testo Lyrics America (acoustic bonus track)

Testo della canzone

Non sarà una stella o una striscia a ridare la luce dispersa
Non sarà qualche mostro di Hollywood ad impartire
Il credo più giusto, quello sbagliato,
La strada maestra, un viale alberato di plastica

Non sarà un colosso chi luccica di libertà genuflessa
Non sarà chi ha la mano più grossa a disegnare
Il mondo perfetto, il Dio appagato
Portando la pace in giro armato per genetica

America
passi la vita a scalar grattacieli
America
stammi lontana al di là dell'oceano
al di là del pensiero, del desiderio
non riconosco in ammassi di acciaio, alcuna virtù

Non sarà un amore elettronico a disintegrare l'amplesso
Non sarà sempre un vanto il decollo di un tele bordello
Ora il contatto è un padre lontano
Un uomo di paglia che chiede la mano e quell'uomo son io

America
passi la vita a scalar grattacieli
America
stammi lontana al di là dell'oceano
al di là del pensiero, del desiderio
Non riconosco in ammassi di acciaio, alcuna virtù

Crollerà l'ambizione perversa
Crollerà l'ambizione perversa
di vandalizzare anche la luna

America
passi la vita a scalar grattacieli
America
Stammi lontana al di là dell'oceano
al di là del pensiero, del desiderio
Non riconosco in ammassi di acciaio,
Non riconosco in ammassi di acciaio,
Alcuna virtù

Album che contiene America (acoustic bonus track)

album Bang - SenhalBang
2014 - Cantautore, Rock, Indie
Vai all'album Vai alla recensione

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati