Senhal - Testo Lyrics Enfant Prodige

Testo della canzone

In piedi al funerale delle grandi aspettative
delle stanche, promettenti, fortunate belle vite
In piedi a salutare i geni al passato
atleti, ingegneri, gli uomini di Stato
Speranza lusinghiera, storta, vecchia puttana
che cosa nascondevi in fondo alla sottana?
La verve della poetessa, lo spirito di brio
la mamma lo diceva: "sei un dono di Dio"

Che cosa farò da grande?
Che cosa farò da grande?
Che cosa farò da grande?
Che cosa farò da grande?

Bimbo talentuoso, alla fama già promesso
dimmi, poverino, che cosa ti è successo?
Vecchio sconosciuto, dovè che sono andati
i premi, le accademie, i sogni accarezzati
futuro menzoniero, buio, voltagabbana
perché mai t'affidavi ad una ciarlatana
le mani del pianista, le labbra dell'attrice
la gente lo diceva "è un vero enfant prodige"

Che cosa farò da grande?
Che cosa farò da grande?
Che cosa farò da grande?
Che cosa farò da grande?

Album che contiene Enfant Prodige

album Bang - SenhalBang
2014 - Cantautore, Rock, Indie
Vai all'album Vai alla recensione

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati