Gionata Boschetti, in arte Sfera Ebbasta, è un giovane rapper proveniente da Cinisello Balsamo (MI). Muove i primi passi tra il 2011 e 2012 pubblicando i primi brani su YouTube. Il 15 settembre 2013, pubblica il mixtape “Emergenza Mixtape Vol. 1”. Conosce il produttore Charlie Charles in occasione di una festa di Hip Hop TV e insieme decidono di fondare la Billion Headz Money Gang, meglio conosciuto con l'acronimo BHMG.

Insieme i due producono alcuni pezzi (“Panette", "Mercedes nero" e “XDVR”) che riscuotono un discreto successo e attirano l’interesse di alcune etichette discografiche. Sfera Ebbasta e Charlie Charles preferiscono però procedere da soli e l’11 giugno 2015 pubblicano in free download “XDVR”, il loro primo album ufficiale contenente molti dei pezzi già usciti nei mesi precedenti e alcuni inediti.

Il disco verrà poi ripubblicato a novembre in versione "reloaded" da Roccia Music, l’etichetta discografica indipendente di Marracash e Shablo. La nuova versione contiene anche tracce inedite come “Ciny”, “Trap Kings” e il remix “XDVRMX” con i featuring di Marracash e Luchè. L’album viene considerato come uno dei primi album trap italiani, sia per le sonorità usate ma soprattutto per l’utilizzo di tematiche vicine alla vita di strada e di quartiere, come il consumo di codeina o le storie di ragazzi costretti a spacciare fin da giovanissimi.

Il 9 settembre 2016 Gionata pubblica su etichetta Def Jam/Universal “Sfera Ebbasta”, il suo primo album da solista. Tutte le tracce sono nuovamente prodotte da Charlie Charles, il disco si posiziona alla prima posizione della classifica FIMI nella settimana del suo debutto e colleziona ottimi risultati di vendita anche in Belgio, in Francia e in Svizzera, raggiungendo il traguardo del Disco d’Oro per aver superato il tetto delle 25.000 copie vendute. All’interno del disco troviamo singoli molto fortunati come “BRNBQ”, “Figli di papà”, “Visiera a becco”, “Bang Bang” e “Notti”.

Nel 2017 escono due brani inediti, “Dexter”, pubblicato il 10 Marzo, che vede per la prima volta Sick Luke in veste di co-produttore della base strumentale insieme a Charlie Charles, e “Tran Tran”, pubblicato il 9 giugno.