Descrizione

“Eppur Simone è un lavoro discografico più maturo e complesso fatto di 8 canzoni che raccontano il mondo interiore e la ricerca artistica in maniera consapevole e forte, spaziando tra sonorità acustiche ed inserimenti musicali più moderni e contemporanei".

Credits

"Eppur Simone" è stato registrato da Stefano Formato e Alessandro D'Aniello e masterizzato da Bob Fix (già al lavoro con James Senese, Osanna, E. Gragnaniello, E. De Crescenzo, Gino Paoli, Daniele Sepe, Peppe Barra, Edoardo Bennato, Bisca, NCCP, 24 Grana, R. De Simone).
Nell'album suonano molti musicisti affermati dell'area napoletana: Enzo Foniciello che ha arrangiato quattro brani del disco e che tra l'altro ha collaborato con Joe Barbieri e i Foja ed ha curato gli arrangiamenti dell'ultimo album di Tommaso Primo.

Tra i batteristi che hanno suonato al disco oltre a Pasquale De Paola, ricordiamo Alessandro Paradiso ( componente storico dei Capone Bungt Bangt ) e Luca Mignano giovane batterista che però ha già all' attivo numerose esibizioni in festival jazz nazionali e internazionali e che ha diviso il palco tra gl'altri con Paolo Fresu, Javier Girotto la Saint Louis Big Band (solo per citarne alcuni).
Ettore Sciarra faceva parte intorno agli anni '90 di una band i Walhalla che tra le altre cose vinse il Sanremo Rock dell'87
Al basso troviamo Vittorio Pepe, che ha suonato tra gli altri con Tullio De Piscopo, Edoardo Bennato, J. Senese, e Lorenzo Scaperrotta, co-autore in tre brani.

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati