Skuba fuori con il nuovo album L'Ultima Luce, prod. Big Fish

L’artista si è formato artisticamente nella scena rap, pubblicando diversi dischi sia da solista che col gruppo Ira Funesta (attivi fra il 2000 e il 2009), e vantando collaborazioni con artisti del calibro di Tormento. La ‘maturità artistica’ viene raggiunta attraverso la contaminazione del suo rap con diversi mondi musicali: un esempio sono i tre brani presentati a Italia’s Got Talent (di cui raggiunge la finale nel 2015), dove ha reinterpretato “Il Volo del Calabrone” di Rimski-Korsakov, “Ave Maria“ di Schubert e “Gloria” di Vivaldi, stupendo il pubblico e costruendosi così una fanbase capace di varcare i confini della scena prettamente rap. “Ave Maria” e “Gloria” sono poi diventati singoli ufficiali, pubblicati dall’etichetta The Beat Production che ora presenta “L’ULTIMA LUCE”.