Descrizione

Vimini è stato registrato all’interno di una Casa Cantoniera tra ottobre 2015 e febbraio 2016, nei pressi di Burcei, all’interno del Parco dei Sette Fratelli. Il luogo insolito è stato scelto per le sue caratteristiche, che garantivano silenzio e tranquillità, senza connessioni, reti telefoniche e televisione.
Il disco contiene 10 brani di cui 2 completamente strumentali ed è stato preceduto dal singolo ‘Stroboscopico’, rilasciato il 2 novembre scorso. I testi sono stati scritti in italiano e rievocano suggestioni tra passato e presente, ruotando intorno al tema della superstizione. Coerentemente, gli arrangiamenti e le melodie sono stati individuati con l’obiettivo di portare i suoni fuori dal tempo, una scelta suggerita anche dal titolo dell’album: Vimini come materiale della tradizione ma anche del presente, dalle innumerevoli possibili forme.
La produzione artistica di Vimini è stata affidata a Fabio Demontis che lo ha registrato insieme a Giuseppe Aledda.

Credits

Tutti i brani sono stati scritti e registrati dagli Slim Fit

Produzione artistica e mixaggio a cura di Fabio Demontis
Registrato da Fabio Demontis e Giuseppe Aledda

Mastering: Massive Arts Studio - Milano

Commenti (1)

  • Mario Garzia 13/01/2017 ore 17:53 @sgt.garcia

    Che dire? Il disco è una bomba.
    I suoni sono fantastici, gli arrangiamenti perfetti ma il vero punto di forza sono i testi.
    In una parola: stroboscopico!

Aggiungi un commento:


ACCEDI CON:
facebook - oppure - fai login - oppure - registrati