Slow Wave Sleep - Fiore di Loto testo lyric

TESTO

Notte buia fa che la mia voce
Vibri in tutte quelle teste vuote.
E non mi importa quali siano le parole,
Tanto la libertà ora costa più del sangue.

Notte buia fa che la mia mano
Butti giù palazzi e monumenti.
Musa eterea, non ne hai avuto mai bisogno.
Gridalo con me quando il sole ti nasconderà.

Il mio tormento
Ti affido da quaggiù,
È la cosa più cara che ho.

Facci un disco
O tienilo per te.
Insudicia il creato, oppure brucialo,
Basta che arrivi a lei.

I soldi e le città:
Immaginazione,
Se poi dimentico
Chi è il mio angelo custode.

Genesi.

L’alba arriverà, ma non svegliarmi.
Sta per iniziar lo stesso sogno.

CREDITS

Musica di Emilio Larocca Conte e Gilberto Ongaro, testo di Emilio Larocca Conte Emilio Larocca Conte | voce e chitarra classica | Andrea Cascini | chitarre elettriche | Gilberto Ongaro | tastiere e cori | Stella Canonico | basso e cori | Gabriele Larocca Conte | batteria | Registrato in presa diretta il 25 Febbraio 2019 nello studio Caravanserraglio di Bologna sotto la supervisione di Mimmo Crudo e Roberto Comastri. Mixato da Michele Postpischl at Mushroom Studio. Master a cura di Roberto Priori al Pristudio.

PLAYER

Premi play per ascoltare il brano Fiore di Loto di Slow Wave Sleep:

Questo brano è stato inserito in alcune playlist dagli utenti di Rockit:

VIDEO Fiore di Loto

video frame placeholder

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone Fiore di Loto si trova nell'album Spiro nell'Ecosistema uscito nel 2020 per AR Recordings.

Copertina dell'album Spiro nell'Ecosistema, di Slow Wave Sleep
Copertina dell'album Spiro nell'Ecosistema, di Slow Wave Sleep

---
L'articolo Slow Wave Sleep - Fiore di Loto testo lyric di Slow Wave Sleep è apparso su Rockit.it il 2021-11-16 10:38:04

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia