Leggi la recensione Video in questo album (2)

Descrizione

Scatta la rivoluzione, i mostri d'infanzia, i tondini da 20 e il metallo che vola. Scatta la scatola di raudi, l'ampli da basso e la cassa dritta. E' un album "battagliero" senza ripensamenti, senza rifiniture, senza titolo; scritto e registrato d'un fiato, con l'esigenza di definire in modo lucido un unico suono.

Credits

Francesco Maria Iposi
voce, cori e tamburo

Mattia Modolo
voce, cori e chitarra acustica

Michele Busato
voce, cori e chitarra acustica

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati