quattro ragazzi modenesi innamorati del Country provano a sognare in pianura le atmosfere di Nashville

Gli Spaghetti Jensen nascono a Modena nel 2007 da un’idea di Roberto, che innamorato della musica delle radici americane vuole proporre anche sul territorio nazionale le sonorità e le atmosfere tipiche del Country, non rinunciando alle proprie influenze musicali fatte di blues, funky e rock.

Pian piano a Roberto si aggiungono gli altri ragazzi e dal 2011 la band raggiunge la stabilità necessaria per fare il salto di qualità e i quattro iniziano a comporre brani inediti, all’inizio quasi per caso, poi in maniera sempre più convinta, fino a raggiungere una propria identità, un proprio suono, una ben precisa attitudine fatta di sonorità calde, grinta, energia, semplicità, riff efficaci e melodie accattivanti.
Nel 2012 inizia la collaborazione con Lonnie Ratliff, affermato songwriter di Nashville, con il quale si instaura subito un ottimo feeling e i risultati si vedono e si sentono in diversi brani dove si fondono le sonorità della band con le idee e i testi di Lonnie.
Il tutto porta alla realizzazione del terzo lavoro in studio, “Men at Work”, registrato, mixato e masterizzato nel dicembre 2013 da Gianluca “Lox” Losi, autoprodotto, in cui la band cerca di riportare con la massima naturalezza l’impatto e le atmosfere che riesce a ricreare dal vivo nelle decine di live in giro per la penisola.

I ragazzi sono:
Roberto Bonfatti – voce, chitarra solista, banjo, chitarra acustica
Dario Benazzi – voce, chitarra ritmica, chitarra acustica
Paolo Chiossi – basso, armonica
Alberto La Monica – batteria