Descrizione

Il progetto parte dall'intenzione di tradurre in musica il concetto del non-luogo (gran parte dei suoni elettronici del disco, tra l'altro, vengono da manipolazioni di field recording di aereoporti, metropolitane, interno di frigoriferi) ed è il risultato di anni di ascolti eclettici che vanno dall'elettronica anni '50 ai Throbbing Gristle, dai Pan Sonic alla Motown, dal jazz allo stoner, dal gamelan a Stockhausen, passando per Carsten Nicolai e Raymond Scott.
L'idea di partenza è quella di accostare i generi più disparati incorniciandoli nella classica struttura dei brani pop e ciò rende il progetto di fatto inclassificabile. La scelta di realizzarlo con due fra i musicisti più anomali e meno classicamente "musicisti" della scena italiana ne è la riprova.
Il concetto di non-luogo, nel suo adattamento letterario, ha portato alla scelta di usare testi - magistralmente costruiti da Giovanni Succi - partendo da Spam Mail che i tre si sono scambiati nell'arco dell'anno, nella fase di pre-produzione del disco. Da qui il nome del progetto.

Credits

Ivan A. Rossi: Modular Synthesizer, MaxMSP, Rhodes, Echo Tiger and Spam.
Giovanni Succi: Vocals, Guitars and Spam.
Bruno Dorella: Drums, and Spam.
Marina Mulopulos: Vocals and Spam.
Beppe Scardino: Bass Clarinet , Baritone Sax, Bass Clarinet arrangements on "Esitando" and Spam.
vonneumann: remixing based on selected samples and Spam.
Tommaso Fiori: additional production, electronics and Spam.

All songs by Ivan A. Rossi.
Lyrics by Giovanni Succi, mostly recomposing text relics from folders named Spam.
Cover artwork by Gionata "OZMO" Gesi.
Produced by Ivan A. Rossi.
Recorded by Ivan A. Rossi @ SAM Recording Studio (Lari), Italy.
Assistant engineer: Marco Gorini.
Mixed by Ivan A. Rossi @ 8brr.rec Studio (Milan), Italy.

Vinyl out in 2013 - Retroazione Compagnie Fonografiche ( www.retroazionecf.com )

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati