Leggi la recensione

Descrizione

Un ponte, simbolo di unione, di confronto e di scambi cosi dovrebbe essere...Ponti come questo non ne fanno più, ci costringono a girare intorno, sulla stessa piccola isola dove più o meno comodamente prendiamo il sole mentre altrove imperversa l'ignoto.

Sparviero .01
È il forte ma strozzato richiamo di un passato
relegato a se stesso che cerca il suo legame col
presente permeato da un inestricabile
Patina opaca di insensibilità che occlude le sue
arterie decretando lo stato comatoso delle
prospettive future.

Arare in Silenzio .02
Un esortazione a vivere le proprie passioni e
tutti i rischi a loro annesse a prendere coscienza
dell'umana fragilità che tien vivo l'ardore.
Campo dei Fiori .03

Una spensierata e danzante analisi dei
paradossi presenti nella nostra società.
Ruga Antica .04

Brano dedicato all'ex-sindaco di pollica Angelo
Vassalo.

Credits

Batteria: Daniele Apicella
Piano/Synth: Roberto Giugliano
Voce: Fabio Natella
Chitarra: Stefano Petrosino

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati