Leggi la recensione

Descrizione

Questa raccolta è frutto degli ultimi anni di lavoro. Ogni canzone è figlia di un insieme di colori, sapori, sentimenti e, soprattutto, di pensieri e parole che non volevo né potevo tenere per me.

Credits

Ringrazio gli amici "acronimo" per le incisioni di "Ubriaco d'armonia, Tyche, gli animali di laggiù e il primo salto mortale". Ringrazio Fabio Capella per le chitarre de "le parole che ti volevo dire" e tutti coloro che hanno partecipato alle incisioni.

La maggior parte dei brani è auto prodotta quindi il livello di mixing e matering non è certo professionale. Ho cercato di ottenere il massimo con i mezzi che avevo a disposizione. Ringrazio tutte le persone che mi hanno appoggiato.

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati