Leggi la recensione Video in questo album (4)

Descrizione

STARDOG - OLTRE LE NEVI DI PIAZZA VETRA

Piazza della Vetra è uno dei punti nevralgici di Milano: rifugio per chi cercava nuovi Eden, ideologici o artificiali tra gli anni ‘70 e ’90; enclave romantica seminascosta tra le vie del centro distratto e patinato di oggi; emblema vitale sotto la neve metaforica che ricopre lei e l’intera città, sepolta sotto l’idea che la gran parte della gente ha di lei.

Milano è per noi lo scenario, antico ma non esaurito, delle vicende che ci portiamo appresso, il sottinteso che abita le nostre suggestioni, anche quando parliamo - sembrerebbe - di altro.

E “Oltre le nevi di Piazza Vetra” si delineano gli scenari delle nostre canzoni, che, come la Milano immaginata e proprio per questo vivissima che è in noi, hanno lo schizofrenico eclettismo del vero: ariose ma non effimere, tristi ma anche allegre, pensose eppure balzellanti, diverse tra loro eppure profondamente coerenti con se stesse.

Stardog


STARDOG - OLTRE LE NEVI DI PIAZZA VETRA ……

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati