Tracklist

00:00
 
00:00
Leggi la recensione

Descrizione a cura della band

“Ethereal underground” è il secondo album degli Starframes dopo l’esordio di appena un anno e mezzo fa con “Street Politics” in collaborazione con un’etichetta inglese indipendente.
L’album esce con la neonata etichetta BulbArtWorks nel gennaio 2011 e si presenta come una prova di maturità della band, ormai avviata verso un processo di mescolamento di rock d’oltremanica e d’oltreoceano con una vena psichedelica costante che affonda le proprie radici soprattutto nella Paisley Underground degli anni ’80.
L’album è stato registrato, missato e co-prodotto da Silvio Speranza presso L’arte dei Rumori studio a Napoli, mentre il mastering è stato effettuato presso gli Elysian Masters Studios di Los Angeles da Dave Cooley (già al lavoro con molte band della scena neopsichedelica contemporanea come Black Angels e Polyphonic Spree).
Il primo singolo Broody soldier è un compromesso tra gli Stone Roses e il moderno indie-rock, influenze garage sono evidenti in It moves like the world spins aroun…

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati