Descrizione a cura della band

Muri Muti è un gioco di parole che gioco non è; una affermazione lapalissiana che ha in sè tutta la contraddizione delle attuali politiche di separazione che all'inumana freddezza dei muri affidano sempre più spesso il delicato e difficile compito di chiarire i rapporti tra i popoli.
La Statale107Bis i muri li affronta a ritmo di ska, li scala a tempo di folk, li sovrasta con la forza del rock e li sorpassa con l’ hard-swing, rilanciando orgogliosamente l’amore per la diversità e la mescolanza dei generi.

Credits

Gustavo Tigano – Voce - sax tenore
Alessandro Facente – Voce/Tromba
Salvatore Locanto – Voce/Basso
Giuseppe Aiello – Chitarre
Rosario Bonofiglio – Percussioni
Giuseppe Tavernese – Sax Alto e Soprano
Giuseppe Trifino – Batteria
Giovanni Ziparo – Batteria
Marco Locanto – Tastiere
Francesco Manfreda – Chitarre
Pasqualino Lonetto -Tromba
Domenico Amato – Trombone
Filippo Garruba - Tastiere

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati