Leggi la recensione

Descrizione a cura della band

"Il mondo nuovo - tra voce e chitarra" è il primo album autoprodotto di Stefano Devalle. Un disco intriso di dolcezza e rabbia ed emozioni che lo rendono un quadro completo della vita dal dopoguerra ad oggi. All'interno vi sono canzoni sociali ("Il mondo nuovo", "La via della libertà", "Sguardi di Beslan"), visioni oniriche ("Parigi (Donna col cappello)", "Il sogno dell'Irlanda" e "Una farfalla come poesia"), dediche ("Caro papà"), pezzi sull'amicizia ("Da qui") e sugli ostacoli superati ("Mi avevano detto"). Inoltre, c'è una personale reinterpretazione di "Fiume Sand Creek" di Fabrizio De André, per dare un tocco in più a un lavoro basato sul folk e sulla canzone d'autore.

Credits

Testi e musiche di: Stefano Devalle
Stefano Devalle: voce e chitarra
Mixaggio: Stefano Devalle
Prodotto da: Stefano Devalle, con supervisione di Mattia Boschero
Disegno di copertina: Alex Franzino

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati