Stefano Montuoso nasce a Gioia Del Colle nel 1977.

Musicista turnista per scelta, polistrumentista, bassista che ha accompagnato artisti e gruppi, dedica gran parte della sua vita alla ricerca, alla sperimentazione e allo studio dell’arte nelle sue varie forme.

All’età di 10 anni inizia a suonare la chitarra, prima prendendo lezioni privatamente, poi da autodidatta.

Tra il 1992 e il 1995 suona come bassista nel gruppo rock-grunge “LIQUID HEADS” e nel 1998 entra a far parte, sempre al basso, dei “70123”, gruppo rock di spessore nel panorama barese negli anni '90.

Terminata l’esperienza con i “70123” fonda un duo di musica elettronica, i “JAPAN BEATS”, in cui suona il basso, la chitarra e il synth, proponendo un repertorio inedito in chiave drum 'n bass e jungle, che li ha portati ad aprire numerosi concerti per artisti nazionali quali SUBSONICA, SUD SOUND SYSTEM, ROYALIZE, ENZO AVITABILE, OHM GURU, CLAN GRECO e tanti altri.

Dal 2000 inizia un’intensa attività live con vari artisti e gruppi della zona in veste di chitarrista e bassista, suonando una varietà di generi: rock, blues, pop, jazz, funky, soul, reggae, musica elettronica, ecc… e inizia ad aprirsi ad altri strumenti suonando anche le tastiere, la tromba e le percussioni, e studiando contrabbasso presso i conservatori di Bari e Matera.

Durante questi anni, interessandosi anche alla pittura astratta, da vita al progetto “LOVE SATURATION”, un contenitore di arte intesa nelle sue varie forme, un laboratorio artistico personale di produzioni, contenenti non solo musica ma anche pittura, scrittura, immagini, video e quant'altro voglia dire comunicare con l'arte; il tutto in totale logica “do it yourself”.

Inizia così a comporre, suonare e registrare i propri brani in stile rock/acustico/alternativo fino a quando racchiude in un cd le canzoni registrate in casa dal 2008 al 2012, dal titolo “HOME RECORDING 2008/2012” in cui suona tutti gli strumenti.

Nel 2013 registra un mini cd di 4 brani, “GUERRA DELL’ANIMA”, e comincia a proporre dal vivo i suoi brani.

Attualmente, oltre a suonare come bassista e chitarrista con vari gruppi della zona, sta scrivendo del nuovo materiale per un nuovo album, preparandosi alla performance dal vivo.