Leggi la recensione

Descrizione a cura della band

Quando ho guardato la copertina e letto la dicitura: "questo disco contiene parole birichine", e visto il titolo del cd, ho pensato subito ad un qualcosa di fuori dal comune, ma non di sicuro ad un capolavoro fuori dal comune!!! Apro il cd e mi vedo la sfilza di illustri ospiti, con Alessandro Bergonzoni, Antonella Mazza, Irene Grandi, Faso... solo per citarne alcuni... insomma.... avevo una curiosita' indefinita!!! Stefano Tirella (in arte Stiv) sforna queste diciotto tracce all'insegna del divertimento, della musica, riuiscendo a convogliare ritmi e sonorita' disparate, dall' Hip Hop al Rock, dal Jazz alla Dance, con una semplicita' impressionante, e le grandi collaborazioni aiutano di sicuro la buona riuscita del progetto. Gran varieta' di stili e di groove riempiono queste ben diciotto tracce, e trovo difficolta' a trovare quale sia la migliore, o quale mi abbia impressionato piu' di un'altra! Ogni brano ha una sua caratteristica, una sua logica originalita'. Brani come…

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati