Descrizione a cura della band

la ricerca della propria anima, della inviolabile interiorità della persona abbandonata a se stessa da una società che illude, fagocita ed espelle. l'abbandono genera tuttavia liberazione e orgogliosa emancipazione. questa è la lotta che si combatte in samizdat: il sole della volontà di potenza contro la desolazione e la disperazione del nulla che inghiotte come neve pura. un dualismo che non riconosce vincitori, dove il nemico non può fare a meno, per la propria sopravvivenza, dell'esistenza del suo opposto. tradotto in musiche che esplodono, ripiegano, si consumano flebili e ripartono fiere. tradotto in una grafica in movimento, nello snaturamento di paesaggi familiari, nelle nostre montagne dal cuore in fiamme, nei nostri cuori virati al verde. tradotto in testi che si sfibrano come onde sulla spiaggia nel vano ed eterno tentativo di staccarsi dall'abisso che le ha generate. il frastuono cova sotto l'inverno, la pace soffia tra i fili d'erba. ogni cosa al suo posto ma smaccatamente fuori luogo.

Credits

Tiz - drums | glockenspiel

Ivano - voice | synth | spring drums | noise

Max - guitars | piano | harmonium | glockenspiel

Gianni | bass




a vario titolo, siamo debitori: ai nostri affetti. a stefano che ha scelto la quiete. a hermann hesse per l'ispirazione di i'm the star. alle nostre debolezze e al nostro orgoglio ostinato. alla nasa. a luca e pich per averci adottato. a mariano perchè c'è. a federico nietzsche per le iniezioni di autostima. a denis mt., domenico ed elvio per il tempo passato con noi. alla vicepresidenza del consiglio regionale della regione trentino alto adige e al comune di cles per il sostegno. ai pink floyd per l'umile citazione. a marisa per le preziose correzioni. a fabio de santi per l'appoggio convinto. alla banda comunale di tuenno per il glockenspiel. a tutte le persone e le cose che ci hanno stimolato e che hanno creduto in ciò che andavamo costruendo. a tutti quelli che, dimenticati od omessi, sanno in cuor loro di aver contribuito al nostro progetto. a noi stessi.

Commenti (2)

Carica commenti più vecchi
  • aWe 27/04/2009 ore 13:36 @dececco86

    mitici

  • aWe 27/04/2009 ore 13:37 @dececco86

Aggiungi un commento:


ACCEDI CON:
facebook - oppure - fai login - oppure - registrati