< PRECEDENTE <
album REBOOT SYSTEM - REBOUND COLLECTIVE - Storm{O}

Storm{O} REBOOT SYSTEM - REBOUND COLLECTIVE

compra

2020 - Punk, Hardcore, Screamo

Tracklist

Ascolta su: Apple Music Amazon Music Tidal
00:00
 
00:00
Leggi la recensione

Descrizione a cura della band

Data di uscita: 29/06/2020
Autoproduzione


Isolamento, divisione, confinamento, deprivazione della dimensione sociale reale in un contesto di stato emergenziale all’interno del quale si acuisce la normatività sui corpi. Timore per la propria incolumità biologica che a volte agisce più come catalizzatore di nuovi individualismi in una sorta di intima lotta per la sopravvivenza che trascura e dimentica chi già risiedeva ai margini delle città. 
REBOOT SYSTEM - REBOUND COLLECTIVE vuole essere un’esperienza artistica condivisa che si pone innanzitutto il fine di creare un legame che attraversi ed unisca il più alto numero possibile di realtà musicali underground in un momento di estrema sofferenza per tutto il mondo dell’arte. È uno sforzo collettivo mirato, perché l’espressività e la creatività individuale non si limitino a dare forma ad un prodotto vendibile sul mercato ma vadano a dare supporto e voce a quelle soggettività troppe volte considerate esse stesse unicamente come oggetti fruibili ma private appunto della propria specificità individuale. Abbiamo preso ciò che abbiamo creato negli anni passati e lo abbiamo smembrato e messo a disposizione di chiunque volesse prendere quei pezzi, riassemblarli e dare vita così a qualcosa di differente.
Ci sono tornate indietro circa 40 tracce e ne abbiamo scelte 10, non tanto sulla base di soggettivi criteri di merito e classificazione quanto cercando di sottolineare come, dai frammenti di ciò che è accaduto, si possa creare qualcosa di completamente nuovo. Sarà pubblicato un CD in edizione limitata con poster serigrafato da Serimal, a firma collettiva di STORM{O}, Francesca97, OvO, Mole, Valentina Gallini (Tacobellas), Mario Rizzotto (Øjne / Radura), HEXN, Bohrer, Stellina Malinconica, Johnny Mox, AMA (Tommaso Mantelli). I proventi delle vendite fisiche e digitali dell’uscita in questione verrano devoluti al progetto “Nessuna da Sola!” a sostegno delle sex workers in Italia. 
Abbiamo scelto di dedicare REBOOT SYSTEM - REBOUND COLLECTIVE a “Nessuna da Sola!” in quanto riteniamo sia fondamentale dare spazio a quelle soggettività che vengono troppo frequentemente escluse dal discorso sociale; noi che veniamo spesso da contesti privilegiati possiamo mettere i nostri strumenti a disposizione di chi vive l’esclusione in modo che si apra una breccia nella piramide sociale e possa essere messo in discussione il suo ordine verticale. Riavviare il sistema ricucendo la collettività in modo che la miriade di voci sommerse acquisisca la forza di cui ha bisogno pur mantenendo ognuna la propria unicità.
Ringraziamo le associazioni che hanno dato vita a “Nessuna da Sola!” per il loro importantissimo lavoro, ringraziamo le artiste e gli artisti che hanno aderito a REBOOT SYSTEM - REBOUND COLLECTIVE, non ci aspettavamo una risonanza così elevata. Seguirà una extended version del progetto che verrà pubblicata in digitale in modo da dare spazio e valorizzare anche tutte quelle tracce che per diverse ragioni non sono incluse in questa prima uscita.

Credits

Tutti i brani sono stati masterizzati da Gianni Peri, eccetto "Ho Chi Minh - Mole Remix”, masterizzato da Orazio Magrì
Artwork di Federico Trimeri, corpi di Matteo Castro, edifici di Nuova Delhi di Francesco Flagiello

Commenti
    Aggiungi un commento:

    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati
    Pannello

    ULTIMI ALBUM

    Gli ultimi album con ascolti caricati dagli utenti.

    vedi tutti
    Cerca tra gli articoli di Rockit, gli utenti, le schede band, le location e gli operatori musicali italiani