Stranatrama - Il tuo richiamo testo lyric

TESTO

Se ti fermi a guardarli per un po' saprai chi sei
Sullo specchio dei ricordi non potrai mentire mai

Spesso non c'è tempo per restare a pensarci su
Quando poi succede aiuto non si chiede, sei solo tu

Fermo, in un istante spento
Cerco di non temere il peggio e respirare vita
Fermo, il tuo richiamo sento
Cerco di respirare vita

Io sono pronto ed è sempre stato così, li aspetto da un po'
Ma non sarà per niente semplice, questo lo so

Gli spettri del passato sono astuti, certamente
Attendono il momento in cui tu sei più fragile

Fermo, in un istante spento
Cerco di non temere il peggio e respirare vita
Fermo, il tuo richiamo sento
Cerco di respirare vita

E uscire da una dimensione vuota
Da una dimensione vuota
Vuota

Fermo, in un istante spento
Cerco di non temere il peggio e respirare vita
Fermo, il tuo richiamo sento
Cerco di respirare vita

E uscire da una dimensione vuota
Da una dimensione vuota
Vuota, da una dimensione vuota

CREDITS

(Montagnini)

PLAYER

Premi play per ascoltare il brano Il tuo richiamo di Stranatrama:

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone Il tuo richiamo si trova nell'album Sogni Presunti uscito nel 2020.

Copertina dell'album Sogni Presunti, di Stranatrama
Copertina dell'album Sogni Presunti, di Stranatrama

---
L'articolo Stranatrama - Il tuo richiamo testo lyric di Stranatrama è apparso su Rockit.it il 2022-03-18 11:32:11

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia
IL TUO CARRELLO