Stranatrama - La solita solfa testo lyric

TESTO

Guardi la bocca ossequiosa
Raccontarti la solita solfa
Ti sputa per terra un rifiuto
Si scusa fingendosi dispiaciuta
Con fuga letale di dignità

Porte chiuse senza spiegazioni
Morbidi compromessi
Scivoli in ambigue perversioni
Un futuro che sbiadisce

Ti alzi e provi a gridare
Ma i timpani sono esauriti
Rimani senza più argomenti
La solita solfa ti ha demolito
Non vale la pena ascoltarla

Strade chiuse senza indicazioni
Squallidi compromessi
Chiuso in agghiaccianti perversioni
Un futuro che svanisce

CREDITS

(Montagnini, Lenzi, Ganio Mego, Vaio)

PLAYER

Premi play per ascoltare il brano La solita solfa di Stranatrama:

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone La solita solfa si trova nell'album Sogni Presunti uscito nel 2020.

Copertina dell'album Sogni Presunti, di Stranatrama
Copertina dell'album Sogni Presunti, di Stranatrama

---
L'articolo Stranatrama - La solita solfa testo lyric di Stranatrama è apparso su Rockit.it il 2022-03-18 11:32:11

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia
IL TUO CARRELLO