Stranatrama - Vento del sud testo lyric

TESTO

Corpo di donna senza nome, tu appari a me
E giri il sole verso un'altra ombra prima di sera

Il mio spirito grida nel tempo
C'è il mio spirito che grida nel tempo

Accarezzami vento del sud
E portami insieme a te
Insieme al tuo caldo blues
Prendimi la mano, mi seguirai
Tra il delirio del cielo più scuro

Le lacrime come pioggia fine
Saranno un vino amante e raro
La via antica si colora già sulle tue labbra

Il mio spirito grida nel tempo
Parole che cadono nel silenzio

Accarezzami vento del sud
E portami insieme a te
Insieme al tuo caldo blues
Prendimi la mano, mi seguirai
Tra il delirio del cielo più scuro

Accarezzami vento del sud
E non mi abbandonare
Non lo potrei mai sopportare
La mia mano so che non tremerà se ci sarai
Tra il delirio del cielo più scuro

Mangio un'arancia che succo non ha, ma sangue amaro
Bevo un nettare vergine come il miele più puro

Accarezzami vento del sud
E portami insieme a te
Insieme al tuo caldo blues
Prendimi la mano, mi seguirai
Tra il delirio del cielo più scuro

Accarezzami vento del sud
E non mi abbandonare
Non lo potrei mai sopportare
La mia mano so che non tremerà se ci sarai
Tra il delirio del cielo più scuro

CREDITS

(Montagnini, Ganio Mego)

PLAYER

Premi play per ascoltare il brano Vento del sud di Stranatrama:

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone Vento del sud si trova nell'album Sogni Presunti uscito nel 2020.

Copertina dell'album Sogni Presunti, di Stranatrama
Copertina dell'album Sogni Presunti, di Stranatrama

---
L'articolo Stranatrama - Vento del sud testo lyric di Stranatrama è apparso su Rockit.it il 2022-03-18 11:32:11

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia
IL TUO CARRELLO