Tangerines
Articoli
0
Concerti
0

Descrizione

Into The Flophouse

Into The Flophouse è il disco di debutto dei Tangerines, uscito in vinile e in digitale il 12 Maggio 2017 per la londinese RIP Records.

La band, per tre quarti inglese e per un quarto italiana, fa base a Peckham, nel sud di Londra. Il nuovo disco ricalca il sound dei singoli di esordio, che li hanno portati sui palchi del Field Day e del BST Hyde Park, ed è stato definito da Q Magazine come "un guaito, una collisione a passo d'oca fra i Velvet Underground dell'era Loaded e i Black Lips, unito all'energia psicotica dei Television".

Sarcastico e sinistro, obliquo e allo stesso tempo diretto, il disco di debutto ha aggiuticato ai Tangerines paragoni sulla stampa britannica con i Modern Lovers per le loro chitarre spigolose, e ai Creedence Clearwater Revival per le tonalita' country, mentre le liriche sono state accostate alla poetica trash di Willie Deville. È il sound di un gruppo che prospera nello spazio angusto del proprio sollazzo artistico, restituendo a suon di chitarra i morsi dell’ansia e dell’incertezza economica e sociale della Gran Bretagna del Brexit. Secondo Mojo e Shindig, con questo album i Tangerines rimescolano gli elementi di mezzo secolo di storia del Rock, nutrendosene alla radice e riuscendo nell'impresa di farlo suonare ancora fresco ed eccitante.

Credits

Gareth Hoskins
Carlo Miles Prestia
Ricky Clark
Isaac Robson

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati