Tazebao Reincarnazione Ascolta e Testo Lyrics

Tazebao Reincarnazione Ascolta e Testo Lyrics

band
Rock, Progressive, Alternativo 

Emilia Romagna
tazebaoband@gmail.com

Brano

Ascolta su: Amazon Music Tidal
00:00
 
00:00

Testo della canzone

Nel corpo che naviga assente nella notte la notte
Il fumo dei gas di scarico si riversa in me
Sono morto in un campo ai piedi di Beziers
Sono morto combattendo la chiesa di Roma
Sono morto arso in un autodafé
Ora vago dissonante in città aride
Le campane suonano a festa ma festa non è
Quando ho perso il fiato arso vivo
Ho navigato in mari di stelle e luci ambra
Simon de Montfort est mort
Nel giorno dei fiori caduti
Ma io l’ho visto ho visto dio
Ed è una dea che canta il cielo
Che si veste di stelle
Canta la terra
Canta il mare
Canta l’energia che vibra d’amore
Canta la madre ed il padre
Canta la via
La via dei canti è dio
Poi sono esploso nel corpo di un bimbo piangente
Crescendo ho rammentato chi sono e da dove vengo
Vengo dall’occitania, terra magica e pura
Vengo dai campi di lavanda e fenicotteri che danzano
Le campane di San Pietro suonano a festa
Ma festa non è
Il papa senza vergogna dimentico del passato
Parla del dio che ha rinnegato.
Simon de Montfort est mort
Nel giorno dei fiori caduti
Ma io l’ho visto ho visto dio
Ed è una dea che canta il cielo
Che si veste di stelle
Canta la terra
Canta il mare
Canta l’energia che vibra d’amore
Canta la madre ed il padre
Canta la via
La via dei canti è dio



Album che contiene Reincarnazione

album Opium Populi - Tazebao
Opium Populi 2017 - Rock, Progressive, Alternativo Maracash

Vai all'album

Commenti
    Aggiungi un commento:

    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati
    aggiungi ai tuoi preferiti
    Pannello

    TOP IT

    La top it è la classifica che mostra le band più seguite negli ultimi 30 giorni su Rockit.

    vedi tutti