I Tears Of Joy sono un duo composto da: Vinz(chitarra-voce), Joy(synth-voce) nati nel Settembre 2010 dallo scontro/incontro di due differenti personalità musicali, ma che da subito trovano un punto di incontro nella composizione di brani da una ridondante e compatta trama espositiva. Le liriche sono intime e riflettono il significato della parola "Tears" (Lacrime) quale intima espressione di un tessuto emozionale. Ogni brano è l' equivalente di una lacrima, in cui si svela una precisa sensibilità all' "oggetto". La musica invece fonde frammenti di elettronica a melodie post-rock. Nel mese di marzo 2011 vincono le selezioni Italia Wave Love festival per la provincia di Taranto; Ad aprile prendono parte al “Go Japan”, a giugno invece, è la volta dell' INDIE FEST, un palco importante, con realtà affermate del panorama italiano (quali Tying Tiffany, Beatrice Antolini, Miranda, Studio Davoli, et al.). “InThePending” (ass. Culturale di Andria), li introduce nel proprio organico a chiusura della rassegna “resta in linea”, e quasi in contemporanea, la partecipazione come ospiti (insieme ai Playontape), alle selezioni provinciali di MarteLive Lecce. Poi è la volta dello Zoe Club di Milano(storico locale dark italiano), ed a Ferrara allo Zuni Art con i Melampus. Nel mese di Novembre realizzano un EP autoprodotto, ed il live di presentazione al Madame Claude di Berlino dividendo il palco con Mario Marinoni.

ENGLISH

The TEARS OF JOY is a duo electropop/post-rock formed by Joy (voice/synth), and Vinz (voice/guitar/e-drum); they formed in September 2010 by clash-encounter of two different musical personalities, but, which now are to strike a balance for the composition of songs to a consolidate plot and redundant exposition. The lyrics are inmost and reflect the meaning of "Tears", like an interior expression. Each songs put together fragments of electropop to post/rock melodies.