Défends-moi de la superficialité, de la cruelle stupidité, de l'arrogante imbécilité, de la raillerie du grossier.

Teatro Satanico nasce nel 1993, su iniziativa di Devis “deviLs” Granziera, come un duo synth-punk. I primi lavori furono dei drones synth-noise, pubblicati nel formato musicassetta nel periodo 1993-1995.

Dal 2000, quando l'etichetta austriaca The Nekofutschata Musick Cabaret sceglie di pubblicare il primo lavoro ufficiale del Teatro Satanico, fino al 2006, tutte le uscite della band hanno proposto materiale tratto dalle registrazioni fatte precedentemente in studio, verso la fine anni '90.

Nel 2007 la prima esibizione dal vivo, e negli anni successivi Devis spinse il progetto a sperimentare nuove e diverse sonorità elettroniche, fino a portare il Teatro Satanico alla sua attuale declinazione: canzoni pop post-moderne, dall'impianto cesellato su suoni laptop-punk con sfumature post-industrial.