Tepezé - Ascolta e Testo Lyrics Fiori Di Bacco

Brano

00:00
 
00:00

Credits Fiori Di Bacco

Tepezé

Testo della canzone

Dove? (Ma dove?) Come?
Questi pensieri intrecciano rami.
E affondano, si perdono
nelle radici di anni lontani.
Ordinano di muovermi, io mi chiedo:
dove? (Ma dove?) Come?
Si libreranno dalle mie mani.

Quando (quando tu) dormi
percorro il filo sordo dei suoni,
in cerca, io, dell'isola
dove ho rinchiuso le mie prigioni.
Parlarti è più semplice, ora che tu
nuoti (nuoti nei) sogni.
In cerca di terra segui i gabbiani.

Sono le mie storie, quelle che non sai,
raccontano il tempo, disegnano spazi e realtà.
Vuoti di parole, non ascolterai
immolar le ombre, accender le mie verità... le mie verità.

Dove? (Ma dove?) Come?
Si è consumata quella battaglia.
E piansero le anime
cento compagni senza medaglia.
Quando il villaggio si svegliò, eri sola
Dove? (Ma dove?) Come?
Strappammo il mare ad una conchiglia.

Sono le mie storie, quelle che non sai,
raccontano il tempo, disegnano spazi e realtà.
Vuoti di parole, non ascolterai
immolar le ombre, accender le mie verità.
Sono le mie storie, quelle che non sai...
quelle che non sai...
quelle che non sai.

Album che contiene Fiori Di Bacco

album Possibilità - TepezéPossibilità
2013 - Progressive, Pop, Alternativo
Vai all'album Vai alla recensione

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati