Thegiornalisti - Ascolta e Testo Lyrics Cinema

Brano

00:00
 
00:00

Testo della canzone

Cinema un giorno mi hai detto che eri contento
pure se fossi rimasto al verde oppure se fossi rimasto a secco
Cinema quasi mi hai messo le mani addosso
se non ti avessi aiutato adesso saresti morto
ma staresti meglio di me
meglio di chiunque altro
meglio del cane che abbaia in cortile
sì staresti meglio di me
meglio di quel padre che dorme sulle scale
Cinema
giocavi ai cavalli ma hai fatto fiasco
se non ti fossi nascosto adesso saresti morto ma anche da morto
Tu staresti meglio di me
meglio di chiunque altro
meglio del cane che non ci fa dormire
sì staresti meglio di me
meglio di mio padre che dorme sulle scale
Forse

Album che contiene Cinema

album Vecchio - ThegiornalistiVecchio
2012 - Cantautore, Pop
Vai all'album Vai alla recensione

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati