Thegiornalisti - Ascolta e Testo Lyrics Il Tradimento

Brano

00:00
 
00:00

Testo della canzone

Il tradimento è più bello farlo ma ti rifiuti di subirlo
a meno che tu non sia d’accordo con me
che l’unico modo che prova che esisti è quando tradisci
quando tradisci l’uomo dentro di te
Chi sei
Quando ti alzi la mattina e vai allo specchio
e cerchi un volto da guardare e da sputare
ma ormai
non ti fa effetto neanche la ruggine
che ti cresce sopra il volto e che ti spunta dalla barba
E perché poi mi parli sempre di rispetto
se di rispetto non ti sei servito mai
e perché poi ti penti sempre dentro al letto
se nel tuo letto non ci vai a dormire mai
sei fantastico
sì sei fantastico
Il tradimento è più bello farlo ma ti rifiuti di subirlo
l’unico modo che prova che esisti è quando tradisci
quando tradisci l’uomo dentro di te
Chi sei
quando ti alzi la mattina e esci di casa
ti siedi in macchina e vorresti vomitare
ma ormai
sei un tutt’uno col fumo e la polvere
che ti impregnano i vestiti dalle maniche al colletto
E perché poi mi parli sempre di rispetto
se di rispetto non ti sei servito mai
E perché poi ti penti sempre dentro al letto
se nel tuo letto non ci vai a dormire mai
sei fantastico
sì sei fantastico
Enrico mio sai dovunque andrò vorrei portarmi un bel ricordo di te
Ma so già che dovunque andrò diranno che testa di cazzo che sei

Album che contiene Il Tradimento

album Vecchio - ThegiornalistiVecchio
2012 - Cantautore, Pop
Vai all'album Vai alla recensione

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati