Leggi la recensione Video in questo album (1)

Descrizione a cura della band

High Scream records:

Questo EP di 6 tracce si può definire la chiusura del cerchio e la fine del vagare per generi per The Golden Toyz.
Partito 15 anni fa con il Rap, si ritrova nel 2013 a racchiudere in 6 tracce la sua vera natura, ovvero il mix giusto tra dancefloor e ghetto, dopo essere passato dall'elettro al moombahton.
Drums 808, Super Sub e grossi synth presi in prestito dall' electro house e dalla dutch house sono gli ingredienti di questo EP, nel quale The Golden Toyz fa suo lo stile Trap, concentrando tutto in una miscela da Happy Party Pogo!!
PUOI TROVARE QUESTO EP QUI:

Track It Down: http://www.trackitdown.net/track/the-golden-toyz/tribal-ep/dubstep/5375231.html

Juno Download: http://www.junodownload.com/products/the-golden-toyz-tribal-ep/2132860-02/

Drum&Bass Arena: http://download.breakbeat.co.uk/lpsepsartists/thegoldentoyz/tribalep.aspx

Beatport: http://www.beatport.com/release/tribal-ep/1037632

iTunes: https://itunes.apple.com/it/album/tribal-ep/id599568803

TRACKLIST:
01: The Golden Toyz – In My Block
02: The Golden Toyz – Buffalo feat. Aquadrop
03: The Golden Toyz – Hardcore 1997
04: The Golden Toyz – Tribal
05: The Golden Toyz – Hammaì
06: The Golden Toyz – Hooversize

Credits

"Tribal Ep rappresenta la quadratura di un cerchio e la fine di questo nomadismo musicale da parte del nostro produttore. Sei tracce che trovano la loro anima in un mix farcito di ghetto e dancefloor dove le drum 808, i bassi frangivetro e i synth rubati all’electro house si fondono insieme, ridisegnando il concetto di trap music.

Si inizia coi synth esagerati, le batterie trap, i campioni rap uniti alla gangsta gun’s di In my block, che creano un loop in cui è difficile uscire sano, per poi passare alla collaborazione con Acquadrop in Buffalo, dove la cretività e l’ingegno di quest’ultimo alzano sicuramente il livello, dando alla luce una delle tracce più riuscite dell’intero lavoro. Tribal, la traccia che dà il nome alla produzione invece, è l’incrocio per l’eccellenza: le atmosfere trap sono molto più leggiadre, per dare spazio alle ritmiche percussive orientali, ai campioni più dilatati e ai bassi d’estrazione dubstep. Hooversize invece conclude l’ep nel migliore dei modi: già dal titolo si capiscono le sonorità con cui l’ascoltatore entrerà in contatto; i bassi dilatati penetrano nel cervello, i campioni dei Public Enemy ricordano la golden age e fomentano, mentre i synth fanno sudare senza neanche muoversi."
da: http://www.ciroma.org/site/archives/11708

******************************************************************************************************************

Nella sua breve ma intensa carriera ha già solcato importanti palchi al fianco di nomi quali Stateless(Ninja Tunes), Artwork (Magnetic Man), SGT. Pokes, ricordiamo in particolare il MI-AMI Festival 2012 e lo Sziget Festival 2012, quest'ultimo dopo aver vinto il Dj Sziget Selection 2012 col compagno Aquadrop.
I suoi lavori sono stati apprezzati da artisti come Andrew Smith (TIME FM) UK, Frisco Taibo (Hit Clubbin'/Splash FM Spain), louder.com, Andy Cato (Groove armada), Aurelio Cianciotta (aka Jaurelio), Phil Marriot (Gaydar Radio), Flatland Funk, Steve Aoki, Digitally Imported Electro, Capital FM, Anna Kiss, BLN FM, The Element UK, Dj Aladyn (Radio Deejay), Soudwall.

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati