TheMentos - Stabilimento testo lyric

11/07/2017 - 23:39 Scritto da TheMentos TheMentos 0

TESTO

Ricordo le partenze con vespe e motorini,
per andare al mare tra sole ed ombrelloni;
parcheggiavi a caso sulla lungomare
e scendevi in spiaggia a correre e giocare.

Non c’erano divieti, sostavi nel parcheggio,
di fianco ad una bici oppure ad un campeggio;
la spiaggia era di tutti e c'era aria di festa,
ma di quel paradiso oggi cosa resta?

Accessi privati! Chioschi privati!
Ville private! Acqua privata!

Lo stabilimento,
mostro di soffocamento!
Voglio dirvelo in faccia:
rivogliamo un pò di spiaggia!

Tutti con lo zaino e gli asciugamani,
chi con il pallone e chi coi racchettoni;
sopra la battigia che calci alle caviglie!
A cioccar le mamme con le loro figlie.

Non c’erano divieti, ma qualche recinzione,
e tanti bei chilometri di spiaggia e sol leone.
Oggi a 10 euro paghi il parcheggio
avere una birra è un vero privilegio!

Parcheggi privati! Spiagge private!
Bagni privati! Sabbia privata!

Lo stabilimento,
mostro dell'isolamento!
Oggi il mare ci scoraggia,
rivogliamo un pò di spiaggia!

PLAYER

Premi play per ascoltare il brano Stabilimento di TheMentos:

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone Stabilimento si trova nell'album We All Love Our Bagigio uscito nel 2008.

Copertina dell'album We All Love Our Bagigio, di TheMentos
Copertina dell'album We All Love Our Bagigio, di TheMentos

---
L'articolo TheMentos - Stabilimento testo lyric di TheMentos è apparso su Rockit.it il 2017-07-11 23:39:25

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia