Descrizione

Con "In Deep", secondo full-lentgh in uscita il 3 novembre per BloodySound Fucktory e Alambic Conspiracy, il dub della band marchigiana si spinge oltre i canoni tradizionali del genere, generando una sintesi minimale ma profonda di psichedelica ed elettronica, arricchita da preziosi featuring vocali e strumentali ad opera di Lili Refrain e Uochi Toki e valorizzata dall'impeccabile produzione di Paolo Baldini.
“In deep”, letteralmente “fino al collo” o “nelle profondità”, è il tentativo di scrutare le sfaccettature che il mondo, gli obiettivi e il tempo intagliano nella temperanza dei singoli e dei gruppi di persone. In un periodo storico di sconforto e sfiducia, occorre testare i limiti del cambiamento e afferrare la fugacità spietata del flusso di sapienza che, inerme, si tramanda dall’alba dei tempi.
Il concept si ispira, infatti, al nichilismo rassegnato del poeta Andrea Palazzo, amico della band scomparso durante la stesura del disco.

Credits

Line-up:
Enrico Moscoloni | Dub, effect
Federico Moscoloni | Arrangements, drum programming
Gianluca Moscoloni | Bass, arrangements

Additional musicians:
iKe | Vocals and lyrics on tracks 1, 3, 9, 10
Olivia Foschi | Vocals and lyrics on track 2
Pasquale Faraco | Vocals and lyrics on track 4
Lili Refrain | Vocals on track 5
Ciro Elio Junior Saltarelli | Double bass on tr. 6
Napo | Vocals and lyrics on track 8
Chiara Solfanelli | Dan moi on track 9
The Working Bees | Choirs on track 10
Andrea Palazzo | Vocals and lyrics on track 11

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati