Leggi la recensione

Descrizione a cura della band

Nati tra le silenti colline di Piane d’Archi in provincia di Chieti, The Suricates arrivano al primo album, dopo un EP uscito nel 2012, con un progetto tanto innovativo quanto ambizioso. “Storie di poveri mostri” nasce infatti dalla collaborazione con lo scrittore/fotografo Antonio Dragnonetti, con il quale la band si è unita per creare un mondo fatto di inquietudini e paesaggi oscuri. Ogni storia scritta dall’autore è stata musicata dalla band ed enfatizzata da una galleria fotografica di istantanee scattate dallo stesso Dragonetti: storie, musiche ed immagini si fondono quindi in un unico materiale, capace di trasportare chiunque si avvicini a questo progetto dentro un mondo fatto di oscurità e tensione compositiva.
A metà fra gli ambienti dilatati del post-rock e la sensibilità della musica orchestrale, il suono targato The Suricates si prodiga in una miscela di esperienza maturata sui palchi accanto ad artisti del calibro di Verdena, Mariposa e Cesare Basile ed una continua urgenza di sperimentare nuove soluzioni. Un lavoro completamente autoprodotto anche in fase di registrazione, che saprà presentarsi come una valida alternativa per chi ha voglia di percorrere strade nuove e non convenzionali.

Credits

ALESSANDRO CICCHITTI: VOCE / CORI / TASTIERE
VINCENZO DI SANTO: BATTERIA / TASTIERE / VIOLINO
ARMANDO LOTTI: BASSO / CONTRABBASSO / XILOFONO
DANIELE PAOLUCCI: CHITARRA / SYNTH / CAMPIONATORE
FILIPPO MARIA DI NARDO: CHITARRA / BATTERIA / SYNTH

ANTONIO DRAGONETTI: PAROLE / IMMAGINI

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati