I White Party, che sono attivi dai primi mesi del 2002, propongono un rock melodico, orecchiabile e dalle ritmiche veloci, che richiama assai di più la scena musicale di qualche decennio fa, rispetto a quella attuale. Grazie anche all’inserimento di un fiato, le composizioni della band assumono sfumature che partono dal rock blues, per poi passare al funky, fino a confondersi a tratti con lo swing.