L'evoluzione dell'uomo e' attualmente caratterizzata da un' abbondanza di informazioni e di possibilita' che proiettano l'individuo in una realta' estrema, instabile. Le stesse scienze, nella stessa misura in cui hanno contribuito ad agevolare l''esistenza dell''essere umano, lo rendono ora vacillante, disarmato al confronto della molteplicita' di stimoli cui e' sottoposto. In disequilibrio con la realta', viene spinto ad assumere identita' diverse per agevolare i propri passi nel futuro. illusioni organiche e.p. racconta il cammino dell'uomo inteso come essere, uomo alla ricerca di nuovi pianeti, di nuove forme, di nuovi orizzonti dove l'amore reincarna forse l'unico sentimento per far sentire l'essere-uomo un essere-umano. Thomas Hertz nasce dall'unione di Giovanni Cinque ed Andrea Martino che a distanzi di anni riprendono un percorso accantonato un lustro fa . I due musicisti, maturati artisticamente e tecnicamente, decidono di dare un'impronta elettronica di base al progetto e lavorano a delle demo nelle quali emergono le forti influenze di entrambi: new wave , elettropop, ambient. I brani , seppur lontani dalla forma-canzone convenzionale, trovano la loro connotazione finale con l'ingresso nella band di Paolo Cassani, cantante e musicista già in attività con il duo Metrobit. Vengono scelti 4 brani, di cui uno interamente strumentale, per l'E.P. d' esordio 'Illusioni Organiche' registrato e mixato a Casamedusa da Paolo Perego (Amor Fou). I Thomas Hertz stanno ora pianificando un mini tour promozionale per presentare il progetto in varie città italiane. thomas hertz bit after bit, looking for the future. Illusioni organiche e.p. e' stato registrato a casamedusa tra giugno ed agosto 2010 sotto la direzione artistica di paolo perego (amor fou) Thomas Hertz are: Paolo Cassani: voce - synth Giovanni Cinque: synth - programmazioni Andrea Martino: synth - programmazioni - chitarre