Tracklist

Descrizione a cura della band

"Non si sa" è il secondo album di (Tiziano) Toniutti, undici canzoni che compongono un percorso nell'imponderabile e nell'incomprensibile, nel segreto e l'inconoscibile, attraverso i nostri sforzi per comprenderlo.
"Non si sa viene" dopo "La città vicino alla luna", un album ispirato dal tentativo umano di arrivare all'ideale attraverso la tecnica. Qui l'attenzione passa dalla mente dell'uomo che tenta di dominare la realtà, alla realtà stessa. Indecifrabile, immersa nei confini del mistero, dell'ignoto che modifica costantemente le nostre esistenze. Un enigma universale di complessità infinita alimentato e arricchito anche dai nostri costanti, infiniti tentativi di capire.

Dopo il rock emotivo e il “pop di protesta” dell'album precedente, "Non si sa" inizia con “Senti la rivoluzione del pianeta”, dove è già chiaro che nonostante l'umano desiderio di certezze, il cambiamento ci sovrasta. Poi arriva “La strada storta”, una road-song su un percorso imprevedibile. "Il posto del niente" è un luogo che esiste dove nulla esiste, il contrario che accade al posto del logico. "Ultraterrena" è uno sguardo a un'ipotesi di origine, e poi arriva il dubbio dell'inadeguatezza di fronte al mistero, con “Anonima sbagliati”, associazione segreta che ci comprende forse tutti. A seguire, "Insurrezione", un moto dell'anima che vuole vivere ogni istante, “L'uomo treno” un cambiamento improvviso nel tempo e nel luogo, che rivela un segreto inimmaginabile, “Cane”, la scoperta di un lato buio e inatteso. Le ultime canzoni dell'album sono “Io non ti perderò così”, lo sfuggire di un pensiero, un'emozione, una verità che sembrava afferrata. “Sente l'anima” cerca l'abbandono ai limiti imposti dei sensi, e la chiusura è con “Carovana luminosa”, la necessità non di risolvere il mistero, ma di aumentarne la grandezza attraverso gli altri.

L'album è disponibile in download digitale in versione deluxe sulla piattaforma Bandcamp, in versione classica su iTunes, Amazon e Napster. In cd audio, solo on demand.
Registrato tra maggio e settembre 2011,"Non si sa" esce dopo i mini-album "Crociate & Crociere" e "Bizarbazar" del 2011.

Credits

Scritto, suonato, cantato, registrato, prodotto e non riascoltato da Toniutti

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati