TIZIO Bononcini - Ascolta e Testo Lyrics La rana di legno

Brano

00:00
 
00:00

Credits La rana di legno

Tizio Bononcini: voce, piano
Vincenzo De Franco: violoncello
Mariano Robortella: basso
Max D'Adda: percussioni
Annibale Modoni: vibrafono

Testo della canzone

Questa è la storia della Rana di Legno
che nacque un bel giorno in uno stagno
lei saltellava e nuotava come le altre
ma a gracidare invece eccelleva.

Lei si dilettava con gorgheggi vocali
per poi spiccare un salto come avesse ali
ma per il suo aspetto fu poi emarginata
dalle altre rane e anche sbeffeggiata.

Tu sei la Rana di Legno
e poiché non ti manca ingegno
saprai reagire con tempestività.
Orsù,
non sostare ad incassare
smuoviti da quella ninfea
solleva una marea.

Le propose una rana più dell’altre combattiva
una sfida canora sulla riva
ma grazie all’effetto acustico del legno
lei vinse ed accettata fu nel regno
nel regno delle rane in carne ed ossa
e per le rane di legno fu la riscossa.

Tu sei la Rana di Legno
e poiché non ti manca ingegno
saprai reagire con tempestività.
Orsù,
non sostare ad incassare
smuoviti da quella ninfea
solleva una marea.

E se non riuscisse ad ottenere
il riscatto per le altre rane in legno
dovrebbe continuare a gracidare
per garantire un mondo più degno.

Tu sei la Rana di Legno
e poiché non ti manca ingegno
saprai reagire con tempestività.
Orsù,
non sostare ad incassare
smuoviti da quella ninfea
solleva una marea.

Album che contiene La rana di legno

album Entrambi Tre - TIZIO BononciniEntrambi Tre
2012 - Cantautore, Folk, Blues
Vai all'album Vai alla recensione

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati