∆ TjKho ∆ Deep Electronic Ambient. Atmosferic Sound.

TjKho nasce in una notte insonne ricca di pensieri e viaggi mentali, da un infinito colloquio tra il rumore del mare e gli sguardi vuoti e speranzosi di chi, almeno per un po’, vuole andare via dove nessuno può raggiungerlo, ma solo sentirlo.
TjKho è come un batterio: è piccolissimo ma c’è e lavora sempre, ogni notte, ad ogni ticchettio dei secondi di quel gigantesco orologio che ha in camera e che gli ricorda quanto il sonno sia importante quanto difficile da raggiungere.
TjKho è quella sensazione che avvolge le tue coperte dopo che hai affrontato una giornata di lavoro o semplicemente sei rimasto a casa perché non ti andava di fare nulla: è quel pensiero fisso che ti tiene con gli occhi aperti durante la buia notte, quella voglia di sapere perché alcune situazioni sfuggono al nostro controllo e perché siamo così incapaci di poter cambiare le cose.
TjKho è qualunque cosa tu voglia: una valvola di sfogo, un incubo, una rinascita…