Descrizione

Interamente prodotto, missato e masterizzato nel Blackjack studio - Torino.
Tonypolo&Blackjack - Selvatici. Il disco esalta un particolare modo di fare musica indipendente, la libertà artistica, è un elogio alla follia, alle stranezze e alle diversità della vita poste come punti di vista differenti da cui guardare il mondo. Non mancano forti riferimenti alla realtà con la durezza storie vere raccontata tramite la spensieratezza del rap. Il disco ha una linea allegra, positiva, spesso sorridente, atmosfera che va a contrastare con un rap molto deciso andando a creare importati significati extra-parola, oltre la comunicazione diretta in un sottotesto ricco e dalle multiple letture che tende a richiedere riascolti e a mantenere così vivo il prodotto. La linea musicale è molto attuale seppur basata sulla solida esperienza ultraventennale di BlackJack che stratifica cultura hip hop in strumentali che spesso portano delle innovazioni fino ad ora inascoltate nella scena rap mondiale. “Je sui Storto” è un esempio di sperimentazione originalissima, hip hop e molto più che attuale, la curva spazio-tempo viene piegata in una maniera quasi inspiegabile e ne consegue un rap che va a creare un qualcosa che non si trova assolutamente paragoni in circolazione. Il rap è stato strutturato in sinestesia con la musica, il produttore crea la musica con una particolare idea, da il titolo alla strumentale e il rapper scrive il testo in basse alle indicazioni sensoriali e al titolo dato al beat da parte del produttore. Questa particolare tecnica di scrittura (usata in quasi tutti i pezzi) favorisce la collaborazione col produttore e arricchisce il prodotto finale rendendolo realmente a 4 mani e due teste. Le collaborazioni sono varie e molto interessanti in quanto sono stati scelti tutti i migliori giovani emergenti vicini nella scena: Zacckazò, Vertice, Turullo, AtomoGain, Omarito, FabyoNext che rappresentano tutta la potenza delle nuove generazioni. Poi ci sono i più esperti amici di sempre DjNamek che cura gli scratches del disco insieme a dj2RO e il mitico TonyJoz che fu parte dei mitici 13 Bastardi.
Tonypolo & BlackJack è un disco underground che può essere tranquillamente ascoltato da tutti per la freschezza del suono, del rap e aggiunge qualcosa alla ricerca sia dal punto di vista del suono che del rap.

Credits

Prodotto, Mixato e Masterizzato da Blackjack nel BlackJack studio Torino
Artwork - Marcello Balistrieri
Grafica - Antonio Grande

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati