Tracklist

Descrizione a cura della band

“L’Ora di Socialità”, questo il titolo dell’album, arriva a quattro anni dal precedente “Lo Stato delle Cose”, che tanti consensi aveva ricevuto dalla critica e dal pubblico. Già produttore di nomi come Oratio e Nicolò Carnesi, in questo nuovo disco Toti Poeta sposta lo sguardo dalla sfera del personale per affrontare le tematiche sociali che hanno segnato questi ultimi anni e il nostro mondo Un mondo fatto di format per urlatori e politicanti, in cui fa più notizia il dimagrimento di una modella che le vittime di un’alluvione, emblema di un’informazione imbavagliata, di beni comuni usurpati e di taciti accordi in cui non è più presa in considerazione la voce della collettività. Il disco snocciola allora vari stati d’animo, da “l’arresa” a una invocata “comprensione”, fino a giungere al riscatto, alla voglia di riappropriazione degli spazi culturali, all’indignazione per una società sempre più economica e quasi mai umana. Prodotto dallo stesso Toti Poeta (autore, tra l’altro, di “Faccio di Tutto”, colonna sonora della campagna referendaria per l’Acqua pubblica) e da Settimo Serradifalco, il disco vede la partecipazione, tra gli altri, di Roy Paci.

Tracklist

L’arresa | La comprensione | Riparto da noi | Al di sopra di me | I nostri silenzi | La bellezza è nei miei occhi | Faccio di tutto | Quel che rimane | Non succederà | L’ora di socialità

Credits

Hanno suonato: Pierluigi Campa: batteria, percussioni. Flavio Gullotta - basso, contrabbasso. Matteo Pezzolet: basso. Emiliano Bonafede: chitarre elettriche, ukulele. Roberta Miano: violino. Andrea Montalbano: violino. Umberto Giancarli: viola. Salvo Qualcosa: viola. Marco Correnti: violoncello. Marco Di Fonte: violoncello. Toti Poeta: pianoforte, chitarre acustiche, chitarre elettriche, organetti, rhodes, voce.

I fiati su "quel che rimane" sono stati scritti ed eseguiti da Roy Paci. Il pianoforte di "quel che rimane" è stato eseguito da Antonio Vasta e ripreso da Alberto la Rosa. La chitarra elettrica su "al di sopra di me" è di Riccardo Serradifalco (akkura). I brani 1/2/4/10 sono stati registrati al Posada Negro Studio (Lecce) da Gigi Gallo, assistenti di studio Peppe Petrelli e Marco Pettinato. I brani 3/5/6/7/9 sono stati registrati al Sonoria Studio Rec (Scordia) da Vincenzo Cavalli Tutti i brani sono stati missati e masterizzati da Paolo Iafelice all'Adesiva Discografica Studio (Milano) ad eccezione di "faccio di tutto" e "al di sopra di me" missati da Roberto Terranova.

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati