Tre Allegri Ragazzi Morti - Beat(o) testo lyric

TESTO

Quante cose posso fare in un giorno solo
Forzare la mia ispirazione in cambio di denaro
Andare a centottanta all'ora
Cavalcare il mio futuro
Lavorare, pedalare...
Lavorare, camminare, pedalare
Ma quello che mi piace è star disteso sulla terra
E sincronizzare il fiato con il battito che ha
Esplorare senza luce le stanze del cervello
E annusare l'aria per capire se domani pioverà

Sarò aperto e disponibile
Sottomesso ad ogni cosa
Come un santo del passato
Per un futuro beat

Eh eh eh... eh eh eh...

Quanti sbagli posso fare in un giorno solo
Allontanare il freddo stringendoti di più
Stare in orbita costante sopra quello che vorrei
Lavorare, pedalare...
Lavorare, pedalare, camminare
Ma quello che piace è starmene da solo
Non per questo non mi piaci
Ma a me piace così
E qualche volta scrivere
Per far capire al mondo la visione che ne ho

Sarò aperto e disponibile
Sottomesso ad ogni cosa
Come un santo del passato
Per un futuro beat

PLAYER

Premi play per ascoltare il brano Beat(o) di Tre Allegri Ragazzi Morti:

Questo brano è stato inserito in alcune playlist dagli utenti di Rockit:

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone Beat(o) si trova nell'album La testa indipendente uscito nel 2000 per La Tempesta Dischi, Venus Dischi.

Copertina dell'album La testa indipendente, di Tre Allegri Ragazzi Morti
Copertina dell'album La testa indipendente, di Tre Allegri Ragazzi Morti

---
L'articolo Tre Allegri Ragazzi Morti - Beat(o) testo lyric di Tre Allegri Ragazzi Morti è apparso su Rockit.it il 2019-11-08 14:21:27

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia