Tracklist

Descrizione a cura della band

“8” è il nuovo album dei colossi del noise psichedelico made in Italy Ufomammut, pubblicato il 22 settembre da Neurot Recordings, label imprescindibile per un certo tipo di suono radicale.

Il titolo “8” contempla diversi significati e interpretazioni. Letto verticalmente “8” è riferito al numero dei brani che compongono il disco, 8 potenti tracce che confluiscono una dentro l’altra senza soluzione di continuità, dando vita a una singola entità, un unico viaggio in cui ogni canzone è lo sviluppo della canzone precedente.

Questo flusso ininterrotto conduce al secondo significato del titolo, in cui l’”8” in orizzontale diventa ∞, il simbolo dell’infinito. Oltre alla natura dei brani, l’infinito si riferisce anche alla storia della band, il cui nucleo fondamentale - Urlo (basso, voce, effetti, synth), Poia (chitarre, effetti) e Vita (batteria) – non si è mai smembrato.

Rimesso in verticale, il titolo numerico “8”, prevede tante pronunce quante le lingue che lo leggeranno.

«L’8, visto come simbolo dell’infinito, rappresenta per noi il tempo che traccia una linea eterna» racconta Urlo «Mai come questa volta, il processo di scrittura, registrazione e realizzazione di “8”, con i suoi elementi visivi come l’artwork e i video, ci ha portati a fare un passo indietro e osservare la continua evoluzione che ha caratterizzato gli Ufomammut nel passato, nel presente, nel futuro, tracciando la nostra linea personale e pensando a tutte le varie possibilità»

Il nuovo lavoro è stato registrato al Crono Sound Factory di Vimodrone (MI). Le sessioni hanno seguito un nuovo approccio: la band ha registrato suonando nella stessa stanza in presa diretta, avvalendosi del proprio tecnico del suono live Simone Ravasi e di Fabrizio San Pietro, fondatori del collettivo Femore production. Le sovraincisioni, successivamente, sono state effettuate solo per le voci, i synth e alcuni dettagli. Il risultato è un sound straordinariamente autentico.

L’uscita del disco è stata anticipata dalla pubblicazione del singolo “Warsheep” stampato in edizione limitata in 500 pezzi, con una copertina speciale rosso-oro su carta bianco-perla realizzata da Malleus e pubblicato da Supernatural Cat. “8”, invece, è disponibile dal 22 settembre in CD e in vinile (anche in edizione limitata).

Credits

UFOMAMMUT
Poia: chitarra e synth
Urlo: basso, voce, synths e fxs
Vita: Batteria Ciccio: Soundlord
Scritto ed eseguito da Ufomammut
Testi: Urlo

Registrato durante l’ agosto del 2016 al Crono Sound factory di Vimodrone (MI)
Tecnico audio: Fabrizio SANPIETRO
Mastered by Lorenzo Caperchi al RED CARPET STUDIO
Prodotto da Femore production e UFOMAMMUT

Art by Malleus

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati